Lezioni di yoga ed eventi

dalla mia scrivania improvvisata, su un cuscino a gambe incrociate scrivo, scrivo e scrivo ancora…

Alle porte dell’inverno ci chiediamo poco spesso come stiamo. Non mi rendo subito conto del cambio di stagione, mi piace pensare che sia sempre estate. È il corpo invece che recrimina. Vuole ritmi lenti, serate pacifiche e tane dove spargere oli essenziali.

Sembra che il non darci tregua sia un nuovo modo per saziare agitazione e frenesia. Così ci ritroviamo a rincorrere la vita. E quanto è possibile rallentare quando intorno a noi tutto si muove in modo compulsivo?

Di solito ci si ferma quando si sta male. Quando non si hanno le forze. Quando il corpo decide per noi. Fermarsi vuol dire darsi attenzioni, coccolarsi, darsi tempo di recupero nel frangente in cui si è più deboli e fragili. Il dolore si dimentica in fretta altrimenti sarebbe molto faticoso vivere e pensare di dover passare ancora per quella strada.

Ma quando ci si dà ascolto solo quando si sta male, succede che ci convinciamo inconsciamente di una cosa: per ricevere affetto e calma da noi stessi è necessario essere malati. Ecco perché ormai abbiamo collegato erroneamente il prendersi tempo lento con l’essere poco in forma. Invece il riposo è un processo naturale.

Ma l’inverno è qui insieme a dicembre a dirci ancora una volta di recuperare le forze, di concederci un entusiasmo nuovo, più pacato, raggomitolato. Dove attingere come una pianta letargica energia rigenerativa.

Sono un’anima molto movimentata. “Vata” si dice in Ayurveda. Un motivo in più per cercare di costruirmi i tempi lenti dell’inverno.
I metodi che mi sono ritagliata sono sperimentali e seguono la mia indole:
• cucino pasti caldi che hanno cotture lente
• cerco di allungare le ore di sonno
• allungo anche la tisana della sera aggiungendo una bustina in più


Il corso yoga online di dicembre
Allungarsi sarà il tema del corso di yoga di dicembre. Un viaggio di 8 lezioni complete per esplorare e avventurarsi nei meandri del corpo, nella sua predisposizione all’attesa. Lunga e lenta è la crescita, lunga e lenta è la digestione, lungo e lento è l’invecchiamento, lungo e lento dovrebbe essere il sonno, lunga e lenta dovrebbe essere l’espirazione. Impareremo dal respiro a non sopprimere, a dare fiducia al corpo, a farlo dialogare, a comprenderlo e dargli ascolto.

Le lezioni saranno in diretta sul mio gruppo facebook (dedicato agli iscritti) il giovedì dalle 18.00 alle 19.00 Hatha Yoga e la domenica dalle 10.00 alle 11.00 Yin Yoga. Verranno poi inviate a ogni singolo iscritto per rivederle oppure averle a disposizione se si sono persi la diretta.

Ci affideremo agli spunti yogici della tradizione indiana ma non solo. Ho costruito un mio tipo di yoga personale attingendo risorse e tecniche da diverse correnti orientali, risorse dalle tradizioni giapponesi, stili dei samurai, suggestioni sudamericane; trovo indispensabile partire dal concreto, dal tangibile, iniziare sempre col dare senso e utilità a gesti, sensazioni e rimedi.

Allungamento è fervore, è slancio. È l’anticamera delle ispirazioni, delle idee e di come lasciarle fluire. Allunghiamoci fino a fine anno!

È possibile regalare un abbonamento di Yoga con Mari per Natale, e novità delle novità: alle prime 5 persone che regaleranno un abbonamento manderò un omaggio particolare.  

LE ISCRIZIONI AL CORSO PER IL MESE DI DICEMBRE SONO GIÀ APERTE. I posti sono limitati e non si potrà iscriversi a mese iniziato. Si parte con le lezioni giovedì 2 dicembre.

Per iscrizioni lamariannacorona@gmail.com

Le lezioni online di meditazione e ascolto di sé.
Parallelamente al corso mensile è possibile prenotare una lezione dedicata e personalizzata di meditazione, ascolto attivo dei suoni, pranayama (tecniche di gestione del respiro), introspezione e rilassamento.

Un viaggio nella propria essenza vitale attraverso il sentire univoco e la percezione innata. Attualmente la lezione singola personalizzata, studiata su misura è possibile prenotarla in queste date:

• sabato 4 dicembre ore 12.00
• domenica 5 dicembre ore 21.00
• lunedì 6 dicembre ore 21.00
• venerdì 10 dicembre ore 12.00
• domenica 12 dicembre ore 21.00

Per prenotazioni lamariannacorona@gmail.com

Il primo Natale del mio libro.
Si avvicinano le feste. Lo so che l’avete letto in tanti ormai. Ma mi piace ricordare il mio libro. Dargli valore e spazio per sempre. Ho pianto nello scriverlo. Sono stata più volte sul punto di rinchiuderlo in un cassetto e non pensarci più. Sono stata travolta da una scrittura che ha dapprima ha stentato a saltare fuori. Non avevo capito come dare fiducia a quella storia. Era la mia, ma era tragica e io volevo dimenticarla. Come volevo rinchiudere le mie sensazioni, i miei timori, anche la mia forza di rinascere. Stavo ramando contro un’acqua docile che voleva solo saltare fuori. Allora si è fatta uragano, sconquassandomi e regalandomi l’esperienza di vivere la scrittura come terapia salvifica. Un fiume in piena si è riversato per pagine e pagine e pagine ancora. È arrivato in libreria a sorpresa, poche persone sapevano cosa stessi combinando.
Ma i messaggi poi dei lettori mi hanno commossa, turbata e reso felice:

È un libro bellissimo, scritto con stile originale e con pensieri delicati e profondi. Un libro che parla molto di montagna”. – Melania Lunazzi

“Ho letto il tuo libro e mi permetto di scriverti direttamente, anche se può sembrare scortese. Sei arrivata ad una profondità che va oltre, hai messo a nudo l’anima, la tua essenza, hai raccontato di quanto la fragilità del nostro essere possa diventare vita, occhi nuovi, L’opportunità di vedere, di cogliere dettagli dentro passi mai colti. Delicata, diretta, scorbutica come solo un’anima libera sa essere, senza fronzoli, genuina. Le tue parole, il tuo raccontare sono sangue, vita da mordere, lacrime delicate, salite impervie, sono ossigeno puro. Lascerò passare qualche tempo per assorbire e ti rileggerò, perché sei uno di quei libri, che non si finisce mai di scoprire. Per questo motivo voglio dirti grazie”. – Luca Balagna

“L’ho appena finito di leggere. Grazie di cuore per la testimonianza. Un bellissimo libro.” – Cristina Franchi

“Un libro scritto da una persona profonda, sei stata molto coraggiosa. Ho vissuto dieci anni in montagna e comprendo il profondo legame che avete con il vostro meraviglioso territorio”. – Diana Sabbioneda

“Un libro molto commovente che infonde luce ed energia”. – Mara Passon

“Sto leggendo il tuo libro e anche di questo volevo ringraziarti. Condividere con tutti noi la tua storia è stato, immagino, terapeutico per te, ma anche per noi che leggiamo. In tante cose che scrivi mi riconosco, compresa la passione per yoga e montagne!” – Alessandra

“Troppo bello il tuo libro!! Scrittura e quindi lettura molto fluida. In ogni parola si avverte il tuo dolore, la tua passione, la tua gioia. Complimenti veramente”. – Giovanna Rinaudo

“Uno dei libri più belli che ho letto in questi ultimi tempi. Una bellissima scoperta. Tante riflessioni per tutti noi. L’ho persino riletto per sottolineare e riscrivermi alcuni pensieri e spunti. Bravissima Marianna”. – Marina Visentini

Fiorire tra le rocce – La via dell’equilibrio quando la vita si fa ripida
Marianna Corona Giunti Editori
con un testo e le illustrazioni di Mauro Corona
in libreria oppure online al link
https://www.amazon.it/Fiorire-tra-rocce-dellequilibrio-quando-ebook/dp/B08ZDT86JQ

Evento speciale in occasione della luna piena. Posti limitati.

In partenza il corso di yoga nuovo, quello di novembre. La facoltà esplorativa di ognuno dà spazio proprio di ricerca e muta sul percorso stesso che intraprendiamo. Essere espressivi è necessità vitale. Un viaggio che rimane dentro ma trova strade intuitive per sbucare all’esterno. Come una nascita.

Novità online: lezione singola personalizzata con focus su respirazione, meditazione, ascolto attivo e rilassamento

Come promesso eccovi, oltre al corso online mensile, un nuovo progetto nato dalle vostre suggestioni ed esigenze. Una lezione singola online per approfondire quelle tematiche e tecniche che durante il corso mensile non è possibile conoscere in modo profondo.

É un progetto diverso molto più impegnativo sia per voi che per me ma è altrettanto bellissimo conoscervi ad uno ad uno. Ci metto sempre del mio e voi ci mettete del vostro. Lo so che ascoltarsi non è impresa agevole, né comoda. Ma non ho mai avuto simpatia per le strade facili. Amo i sentieri.

Per chi ha voglia di ascoltarsi e riprendere un dialogo interiore, così da non perdere la propria personale capacità creativa e senso vitale, nonché stimolare una ricarica innata. Per prenotare questa esperienza è sufficiente mandarmi una e-mail a lamariannacorona@gmail.com.
Sarà un viaggio tra respirazione, meditazione, ascolto attivo e rilassamento.
Namasté

Lo scopo è quello di rendervi autonomi nella pratica. Quando si impara ad ascoltare il corpo e dargli fiducia cambia la risposta e in modo innato diventiamo capaci di intuire quello che è meglio per noi. Senza più bisogno di guide esterne. Perché noi stessi diventiamo la nostra guida. Come è naturale che sia.

In partenza il nuovo corso dal 7 ottobre.
Numero chiuso.
》Respiro lento per ammorbidire le tensioni della pancia.
》Ascolto del corpo per dargli la precedenza.
》Armonizzazione del ritmo degli anasa.

Eccomi con il corso yoga di settembre. Ho pensato di assecondare il bisogno di trasformazione di questo mese che è molto importante per la Terra e le radici che necessitano della stabilità indispensabile per assorbire e nutrirsi in modo speciale.》Lasciare fare al corpo è una componente essenziale per sentire, percepire e assecondare così da capire come concentrarsi naturalmente e portare attenzione alla vita che stiamo vivendo

》》iscrizioni aperte, posti limitati e per qualsiasi domanda potete contattarmi.Vi abbraccio con uno dei miei abbracci selvatici.♡

>> un mio articolo sul portale levocidelloyoga dedicato all’Apana Vayu
La forza discreta, docile e inesorabile dell’Apana Vayu

Darsi retta è difficile. Spesso siamo testoni anche con noi stessi. Lo yoga, queste tecniche sensibili e molto semplici, che mi piace paragonare al lavarsi i denti, mi hanno permesso di non fare più finta di non vedere, di non fare finta di non sentire. Mi hanno permesso di recuperare la sintonia con il mio corpo quando lo sentivo più distante, monotono e incomprensibile. L’ho reso quello che sa essere: vitale nel suo spazio.
Ora mi fermo se sono stanca. Esagero quando sono in forma.
Mi ha risposto a modo suo: con essenza e creatività.
》》ascoltarsi è darsi retta.
Vi aspetto per il nuovo corso online di agosto. Sempre 8 lezioni che, vista l’estate, ho pensato di dedicare al nostro sole

☀️

interiore.
》》 Posti limitati perché mi piace conoscervi ad uno a uno. Chi fa parte dei selvatici dall’anno scorso ormai mi conosce, ci conosciamo a vicenda. E il bello è che ci diamo retta insieme.
• iscrizioni aperte dunque e anche le domande

😉

》》Si inizia il 5 agosto

𝑻𝒓𝒆𝒌𝒌𝒊𝒏𝒈 𝒀𝒐𝒈𝒂 | 𝑳𝒂 𝒈𝒊𝒐𝒓𝒏𝒂𝒕𝒂 𝒅𝒆𝒍 𝑺𝒂𝒎𝒖𝒓𝒂𝒊 𝒄𝒐𝒏 𝑴𝒂𝒓𝒊𝒂𝒏𝒏𝒂 𝑪𝒐𝒓𝒐𝒏𝒂 |🍃

DATE 9 LUGLIO 2021; 6 AGOSTO 2021; 27 agosto 2021

Sappiamo ancora stare in 𝒔𝒊𝒍𝒆𝒏𝒛𝒊𝒐 in mezzo alla natura? Ascoltarla, comprenderla e curiosare in punta di piedi? 🌱👣🌱

È quello che proveremo a fare durante questa giornata esperienziale e contemplativa. Svilupperemo la predisposizione a 𝒈𝒖𝒂𝒓𝒅𝒂𝒓𝒆, 𝒐𝒔𝒔𝒆𝒓𝒗𝒂𝒓𝒆 e 𝒄𝒖𝒓𝒊𝒐𝒔𝒂𝒓𝒆 😌😌
Per attivare tutto questo la prima cosa da fare è rimanere in silenzio🤫
Ecco il motivo per cui proveremo a non parlare, a procedere muti e assorti. La guida si fermerà in alcuni punti strategici per raccontare le peculiarità naturalistiche di questa valle e guidarci nella pratica del 𝑭𝒐𝒓𝒆𝒔𝒕 𝑩𝒂𝒕𝒉𝒊𝒏𝒈 🌲🪵🐦

Una volta arrivati in prossimità del Rifugio Pradut ci verrà consegnato il nostro 𝒁𝒆𝒏 𝑲𝒊𝒕: non un semplice pranzo take-away ma molto di più.

Ringraziando i gestori del Rifugio Pradut🏡, proseguiremo la nostra camminata silenziosa per arrivare sul luogo dove stendere i nostri tappetini e preparaci alla pratica di 𝑯𝒂𝒕𝒉𝒂 𝒀𝒐𝒈𝒂🌲🧘‍♀️🧘🌲
Impareremo a coordinare 𝒎𝒐𝒗𝒊𝒎𝒆𝒏𝒕𝒐 e 𝒓𝒆𝒔𝒑𝒊𝒓𝒐, a conoscere la filosofia di questa antica disciplina e alcune tecniche di respirazione ma soprattutto entreremo in contatto con il nostro corpo e lo staremo a sentire, a capire, per essere con lui in 𝒔𝒊𝒏𝒕𝒐𝒏𝒊𝒂 e in 𝒄𝒐𝒏𝒏𝒆𝒔𝒔𝒊𝒐𝒏𝒆, allenandoci a una respirazione consapevole 🍃🍃

Al termine della lezione di yoga ci gusteremo il nostro pranzo zen in completo silenzio, ancora una volta mettendo in pratica alcune tecniche speciali della filosofia orientale giapponese e dell’ayurveda per favorire la digestione e mettere il corpo a suo agio durante l’assunzione del cibo. 🎋    

A termine del pranzo, come consiglia l’ayurveda, provvederemo a eseguire i 100 passi prima di metterci sui tappetini per eseguire una meditazione attraverso la poesia e la scrittura intuitiva.

Conclusa la pratica scenderemo di nuovo al Rifugio Pradut dove ci sarà un breve scambio di opinioni sulla giornata.

Sarà possibile, previa prenotazione, fermarsi per la cena al Rifugio e pernottarvi 🛌🍳☕per rimanere anche il giorno dopo tra le Dolomiti Friulane e magari scegliere di effettuare una escursione guidata con il Parco Naturale Dolomiti Friulane.
ℹ️10 luglio 2021
-Gli stambecchi del Duranno
-Eco Climbing, mini corso di arrampicata
Info su www.parcodolomitifriulane.it

🌿𝑷𝑹𝑶𝑮𝑹𝑨𝑴𝑴𝑨 𝑫𝑬𝑳𝑳𝑨 𝑮𝑰𝑶𝑹𝑵𝑨𝑻𝑨 SAMURAI 🌿

🔸Ore 8.00 ritrovo al parcheggio di Lesis (Claut – PN) e presentazione del corso

🔸 partenza escursione contemplativa e silenziosa, senza parlare e osservando la natura. Ascolto del bosco attraverso metodo Forest Bathing, storia e aspetti naturali del luogo

🔸 arrivo nei pressi del Rifugio Pradut, sosta e ritiro zen kit.
Proseguimento a piedi e arrivo nell’area yoga, pratica yoga

🔸 pausa pranzo in ambiente

🔸meditazione, poesia e scrittura intuitiva, sentendo le proprie emozioni

🔸 partenza per il rientro con sosta al Rifugio Pradut e scambio impressioni sulla giornata. Possibilità di pernottare in rifugio

🔸 arrivo al parcheggio di Lesis

ℹ️AVVERTENZEℹ️
L’evento avrà luogo solo in caso di condizioni meteo favorevoli.
Il programma potrebbe subire variazioni.
È obbligatoria la prenotazione.
L’evento avrà luogo solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
L’escursione contemplativa è di tipo E escursionistico con dislivello di circa 800m.
La lezione yoga è facile e adatta a tutti ma non a bambini o ha chi ha problemi di salute importanti.
Durante la giornata è necessario mantenere le distanze di sicurezza.
È vietato presentarsi alle escursioni con febbre o altri sintomi influenzali.

🎒ATTREZZATURA🎒
Ciascun partecipante deve presentarsi all’escursione munito di:
• abbigliamento e attrezzatura tecnica idonea all’escursione, anche biancheria di ricambio
• acqua e snack secondo necessità
• thermos di acqua calda
• tappetino yoga
• blocknotes e penna
• un foulard grande e resistente
• binocolo
• un bastone di legno
• sacchetto immondizia
• dispositivi di protezione individuali (DPI): mascherina, gel disinfettante, sacchetto per lo smaltimento dei DPI usati, sacchetto per gli indumenti cambiati.

ATTENZIONE COMUNICARE EVENTUALI ALLERGIE INTOLLERANZE O PROBLEMATICHE ALIMENTARI

N° partecipanti min 7 a max 12

📌COSTI
12 euro yoga e meditazione
12 euro escursione e forest bathing
12 euro pranzo zen kit

Possibilità di prenotare extra anche il pernottamento in Rifugio con cena e colazione.

ℹ️Per info e prenotazioni
Tel. 3458289307 
E-mail rifugio.pradut@gmail.com

ℹ️Marianna Corona – insegnante di yoga
E-mail lamariannacorona@gmail.com

ℹ️ Lisetta Totis – guida naturalistica
Tel. 33315227882
E-mail malida@libero.it

Altre specifiche la giornata e le pratiche che andremo a fare non sono adatte ai bambini ma solo adulti.
Inoltre per l’iscrizione sono da mandare via email con i propri dati:
Nome Cognome
Indirizzo
Data di nascita
Codice fiscale
Email
Telefono
dove si dichiara altresì di non avere problemi di salute o fisici e specificando le esigenze alimentari, allergie, intolleranze o quant’altro.

LO YOGA DI LUGLIO

Ho costruito il programma di luglio. Ci ho messo un po’ perché ho aggiunto sempre un po’ di me.

Staremo un po’ più all’aperto ma continua anche il corso online con alcune novità.
▶️ Il corso online rimane attivo per 8 lezioni sia in diretta che rivedibili autonomamente: il giovedì alle ore 18.00 e la domenica alle ore 10.00.

💓 NOVITÀ per il mese di luglio è possibile prenotare singole lezioni private online.

▶️ Ogni martedì di luglio invece ci sarà a Erto la lezione dal vivo all’aperto alle ore 18.00 per il “martedì in forma”: una pratica da poter prenotare di volta in volta in modo da avere il tempo di considerare il meteo in divenire.

▶️ Ho aggiunto anche un weekend di yoga sprint all’aperto e una serata di relax con i suoni.

💓 NOVITÀ SUPER una giornata di TREKKING YOGA il 9 luglio 2021 e sarà una giornata del tutto particolare LA GIORNATA DEL SAMURAI organizzata insieme al Rifugio Pradut www.rifugiopradut.it

🌱 Riassumo le date:
☯️ 1 luglio yoga online 18.00-19.00
☯️ 4 luglio yoga online 10.00-11.00
🌼 6 luglio yoga dal vivo all’aperto “martedì in forma” 18.00-19.00
☯️ 8 luglio yoga online 18.00-19.00
🥷🏿 9 luglio yoga trekking – la giornata del samurai – Rifugio Pradut
☯️ 11 luglio yoga online 10.00-11.00
🌼 13 luglio yoga dal vivo all’aperto “martedì in forma” 18.00-19.00
☯️ 15 luglio yoga online 18.00-19.00
☯️ 18 luglio yoga online 10.00-11.00
🌼 20 luglio yoga dal vivo all’aperto “martedì in forma” 18.00-19.00
☯️ 22 luglio yoga online 18.00-19.00
🥏 24 luglio yoga sprint dal vivo all’aperto 18.00-19.00
☯️ 25 luglio yoga online 10.00-11.00
🥏 25 luglio yoga sprint dal vivo all’aperto 18.00-19.00
🌀 31 luglio relax suoni dal vivo all’aperto 21.00-22.00 GRATUITA

▶️ Pacchetto per le lezioni online 8 lezioni.
▶️ Le lezioni private online possono essere prenotate concordando data e orario.
▶️ Le lezioni di yoga dal vivo all’aperto si possono prenotare singolarmente.
▶️ La lezione di relax suoni del 31 luglio è gratuita e a libero accesso ma con posti limitati.
▶️ Il trekking yoga “la giornata del samurai” è già prenotabile sin da ora.


Per info contattatemi in privato o via email lamariannacorona@gmail.com

Con la propria partecipazione si dichiara di non avere sintomi riconducibili a Covid-19 e si accetta di rispettare le misure in materia di contenimento da epidemia Covid-19.

LO YOGA DI GIUGNO

Al via le iscrizioni per lo yoga di giugno!! 😍😀 Sono molto fiera del gruppetto che si è creato. Ogni persona ha la bellezza di ascoltarsi e capire quali bisogni e risorse innate ha in sé. È tutto molto naturale ma bisogna avvicinare noi stessi con curiosità.Lo so la modalità rimane ed è ancora online. I motivi sono semplici: molte persone mi seguono da lontano, inoltre molte persone praticando nell’ambiente protetto di casa non solo si sentono a proprio agio ma entrano molto più facilmente nella dimensione intima e intuitiva sulla quale insisto e plasmo le mie lezioni. Quindi per il lavoro che mi concentro a fare in questo senso la modalità online è ideale soprattutto perché nessuno viene spiattellato in video con la paura di sentirsi giudicati o imbarazzati. Nessuna persona viene vista dalle altre. E questa modalità “guscio” ho notato con stupore e incredulità che incentiva come non mai la contemplazione e la meditazione. Quando ho iniziato questa avventura online ero scettica e non avrei mai pensato di dovermi ricredere sulla modalità a distanza. Ma la vita è metamorfosi continua. E ricredersi una piacevole sorpresa.

♡Namasté.

Ps. Sto altresì organizzando alcuni appuntamenti in presenza. Ma pochi, suggestivi e ristretti. 😊

LO YOGA DI MAGGIO

Ci siamo. Continua il nostro percorso yogico. Con maggio proseguono, come ormai da un anno, le lezioni online. Questo progetto è cresciuto nel tempo, si è trasformato per me in stimolo e intraprendenza. Grazie a voi, a chi mi segue da anni e chi si prende sempre il tempo per sé, per l’ascolto e per darsi la possibilità di scoprire le proprie attitudini, risorse e angoli bui. L’insegnante vi dà degli input ma siete voi con il vostro praticare a tendervi una mano e ad autogenerare la vostra energia personale. Per iscrivervi contattatemi via email a lamariannacorona@gmail.com Per esigenze organizzative ci sono solo 30 posti disponibili. Ho strutturato il percorso LO YOGA DI MAGGIO sull’equilibrio e sul respiro. Namasté.

LO YOGA DI APRILE

Si parte il 4 aprile. 🌱🙂Il nuovo corso di yoga focalizzato su ritmi e rinnovo. Temi e focus:
》percezione del corpo nello spazio
》respiro
》asana statiche e asana dinamiche
》ascolto e osservazione

I posti sono limitati, massimo 30 persone. Sottolineo che nessun partecipante vedrà gli altri praticare, in modo così da potervi concentrare meglio e sentirvi più a vostro agio nello spazio protetto della casa.

Per info e iscrizioni potete contattarmi già da ora.
Namasté. ♡

🪐 YOGA 2021
Sto progettando il nuovo corso di yoga online. Oltre a dirvi grazie per i continui feedback che mi mandate e per le lezioni che continuate a seguire dandomi sempre nuova energia per creare, vi sono grata anche per la costanza che ci mettete e spero di avervi fatto trovare delle formule per affrontare e per gestire questo periodo delicato e fragile che stiamo vivendo. Il prossimo corso sarà quindi spaziale!!!
Per tutte le info contattatemi! Lo yoga non promette, fa vedere.

🧡
💛
❤

Ottobre / novembre / dicembre
Il percorso yoga che andremo a fare in questi tre mesi sarà dedicato ad esplorare i colori dell’autunno, con un piede nell’inverno, metaforicamente attraverso l’energia del corpo, della mente e del respiro. 3 colori 3 significati 3 entusiasmi vitali: radice – sacrale – plesso solare
e 3 PAROLE: MOVIMENTO / EMOZIONI / REALTÀ
LEZIONI ONLINE E LIVE STUDIO

🧡
💛
❤

Sono riprese le lezioni di hatha yoga, di yin yoga, di rilassamento con i suoni e yoga dinamico online sia in diretta che in differita.
Contattami per partecipare.

Il 12 SETTEMBRE TORNIAMO IN MONTAGNA
Trekking silenzioso e yoga tra le Dolomiti Friulane

Sappiamo ancora stare in silenzio in mezzo alla natura? Ascoltarla, comprenderla e curiosare in punta di piedi? Quello che proveremo a fare durante questa escursione. Svilupperemo
la predisposizione a guardare, osservare e curiosare. Per attivare tutto questo la prima cosa da fare è stare in silenzio. Ecco il motivo per cui proveremo a non parlare, a procedere silenziosamente. La guida si fermerà solo in alcuni punti strategici per raccontare le peculiarità naturalistiche di questa valle.
Una volta arrivati alla ExCava di marmo del Monte Buscada sarà il momento di ascoltare noi stessi attraverso una pratica yoga all’aperto per entrare in contatto con la percezione del corpo nello spazio e allenarci a una respirazione consapevole. Prima di rientrare ci fermeremo per pranzo al Rifugio Cava Buscada.
PROGRAMMA
Ore 8.30 ritrovo a Erto, davanti alla fontana di via IX Ottobre e presentazione della giornata
Ore 9.00 partenza escursione silenziosa, senza parlare, osservando la natura
Ore 12.00 arrivo all’exCava Buscada e pratica yoga
Ore 13.00 pranzo al Rifugio Cava Buscada
Ore 14.30 rientro sempre in silenzio, senza parlare, osservando la natura
Ore 17.30 arrivo a Erto, chiacchiere libere sulle impressioni della giornata
AVVERTENZE
L’evento avrà luogo solo in caso di condizioni meteo favorevoli.
È obbligatoria la prenotazione.
L’evento avrà luogo solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
L’escursione è di tipo E escursionistico con dislivello di circa 850m.
La lezione yoga è facile e adatta a tutti.
Durante la giornata è necessario mantenere le distanze di sicurezza.
È vietato presentarsi alle escursioni con febbre o altri sintomi influenzali.
ATTREZZATURA
Ciascun partecipante deve presentarsi all’escursione inderogabilmente munito di:
– abbigliamento e attrezzatura tecnica idonea all’escursione, anche biancheria di ricambio
– acqua e snack secondo necessità
– tappetino yoga
– dispositivi di protezione individuali (DPI): mascherina, gel disinfettante, sacchetto per lo smaltimento dei DPI usati, sacchetto per gli indumenti cambiati

chiedi info a:
lamariannacorona@gmail.com

https://www.youtube.com/watch?v=-I8gopCjtpw

Novità: disponibile un breve percorso audio per disincagliarsi dallo stress

☀️ Trekking yoga silenziosi, proprio così: senza parlare o quasi, tra le Dolomiti Friulane.
☀️ Corsi di yoga online.
☀️ Corsi di yoga all’aperto.

ONLINE:

🌱 VIDEO CORSO “POETI”
11 lezioni ispirate a 11 poesie e meditazioni audio con musica originale

🌱 VIDEO CORSO “TEMPO PER TE”
14 lezioni complete che comprendono rilassamento con suoni, hatha yoga
e yin yoga

info :

lamariannacorona@gmail.com
oppure su instagram.com/coronamarianna

instagram.com/coronamarianna

marianna corona©